NOVITA’ SUL D.M. 21 APRILE 2017 NR. 93

In data 18 settembre 2017 è entrato in vigore il Decreto Ministeriale dal titolo “Regolamento recante la disciplina attuativa della normativa sui controlli degli strumenti di misura in servizio e sulla vigilanza sugli strumenti di misura conformi alla normativa nazionale e europea” che comporta importanti novità sulle verifiche periodiche.

La prima novità riguarda il cosiddetto “bollino verde” che riporta la scadenza di validità dello strumento. Dal 18 settembre 2017 gli strumenti di pesatura messi in servizio dovranno avere i sigilli legali e la dichiarazione di conformità ma non il bollino verde di scadenza della verifica periodica.

La periodicità della verifica periodica decorre dalla data di messa in servizio o meglio dal momento in cui l’utente metrico inizia ad utilizzare lo strumento.

È importante sapere che ora, la scadenza della verifica periodica, è diventata di 1 anno dalla messa in servizio sia per gli le selezionatrici ponderali a funzionamento automatico certificate MID e sia per quelle con decreto nazionale.

La seconda novità riguarda i soggetti che potranno svolgere le verifiche periodiche. Gli uffici metrici non potranno più effettuare le verifiche se non per un periodo transitorio di 18 mesi e dopo di che potranno fare solo controlli ed eventuali sanzioni. Le verifiche periodiche potranno essere svolte da organismi accreditati da Accredia e abilitati da Unioncamere.

La terza novità che porta il decreto riguarda la documentazione obbligatoria di cui dovrà essere corredato lo strumento legale. Se non già presente a corredo della macchina, il libretto metrologico dovrà essere fornito da chi esegue per la prima volta la verifica periodica e dovrà essere aggiornato tutte le volte che viene eseguita una nuova verifica o riparazione che comporti la rottura dei sigilli legali.

Ultima novità, ma non meno importante delle altre, riguarda l’obbligo di comunicazione alla CCIAA di competenza della data di inizio e fine utilizzo dello strumento (ed eventuale trasferimento dello stesso in altra sede) a carico dell’utilizzatore metrico.

Il decreto ministeriale nr. 93 abroga quindi tutte le norme riguardanti le verifiche periodiche che erano precedentemente in vigore.

 

Per qualsiasi informazione contattare il nostro Laboratorio Metrologico al numero 0546-50083 o via e-mail all’indirizzo idelab@idecon.it.

Share